Kakà tifa Milan: “Mina vagante in Europa”

Nonostante abbia lasciato il Milan ormai da diversi anni, Kakà segue sempre con grande attenzione i suoi ex compagni e tifa per loro. Intervistato dopo il Clasico il brasiliano ha spiegato di ritenere i rossoneri una squadra insidiosa che potrebbe diventare una vera e propria mina vagante nel corso della Champions League. “La vittoria contro lo Zenit fuori casa parla chiaro riguardo la forza del Milan, possono essere una mina vagante in Europa e non devono mollare in campionato, anche se sono in ritardo. – spiega Kaka – I tifosi e tutto l’ambiente devono però dare tempo al gruppo per ripartire e avere fiducia nelle scelte della società”.

Condividi
Nato a La Spezia nel 1981, ha girovagato per l’Italia da sud a nord. Laureato in Scienze della Comunicazione a Bologna, è stato fra i primi collaboratori di MondoPallone.net. Attualmente vive a Padova, collaborando con diversi siti di informazione calcistica.