Aronica a un giornalista: “Ti ammazzo”

Violenta aggressione fisica e verbale negli spogliatoi da parte di Salvatore Aronica ai danni di un giornalista napoletano che lavora per una emittente televisiva. Alla presenza di numerosi cronisti, nella zona riservata alle interviste, il difensore si è scagliato contro il malcapitato collega prima con minacce («Ti ammazzo, ti ammazzo») e poi è passato alle vie di fatto, colpendolo con due ceffoni e una gomitata. Soltanto l’intervento dei presenti ha impedito che l’aggressione avesse conseguenze più gravi. Dopo pochi minuti Aronica è tornato indietro, pentito, e ha chiesto scusa. Non è escluso però che venga querelato.

[Gazzetta dello Sport]

Condividi
Nato a La Spezia nel 1981, ha girovagato per l’Italia da sud a nord. Laureato in Scienze della Comunicazione a Bologna, è stato fra i primi collaboratori di MondoPallone.net. Attualmente vive a Padova, collaborando con diversi siti di informazione calcistica.