Torino-Cagliari, la voce dagli spogliatoi

Vittoria esterna del Cagliari sul campo del Torino grazie al gol nel finale di Nenè su rigore. Giampiero Ventura commenta così la sconfitta: “Oggi abbiamo giocato peggio di altre volte e poi gli episodi hanno deciso il risultato. A Bergamo dopo il vantaggio è stato tutto facile, mentre invece quando fatichi a sbloccare la gara tutto diventa in salita. Eravamo poco brillanti e per la prima volta abbiamo giocato sottotono, soffrendo molto contro una squadra che non è certo da ultimo posto e che ha diversi giocatori di qualità.

Anche Pulga, all’esordio insieme a Lopez sulla panchina sarda, ha parlato della gara: “Abbiamo sicuranmente disputato una buona partita, sviluppando un maggior numero di occasioni rispetto al Torino. Abbiamo anche preso un palo, e avremmo potuto portare a casa anche un risultato più largo. Il tandem con Lopez? Siamo due ex-giocatori del Cagliari, io sono l’allenatore in prima e lui in seconda, e c’è un ottimo rapporto. Ci aspettiamo che già dalla prossima partita lo stadio Is Arenas sia aperto per tre quarti, se non per intero, e ci potremo già avvalere del nostro dodicesimo uomo”.

Condividi
Nella vita è un carpentiere meccanico, ma si diletta nell'essere un giornalista. In più fa il marito. Nel tempo libero gioca a Football Manager, e quando riesce dorme. Email: dbertuletti@mondosportivo.it