Super League, 12/a giornata: Sion e Basilea non mollano

Gennaro Gattuso

Il Sion di capitan Gattuso risponde presente alle vittorie di ieri delle battistrada Grasshoppers e San Gallo, anche se i biancorossi sudano più del dovuto per superare il Lucerna. Al “Tourbillion” finisce con un pirotecnico 3-2, punteggio che consente ai padroni di casa di rimanere in scia alle migliori.

Stesso risultato e stessa sofferenza anche per i campioni di Svizzera in carica del Basilea, costretti ad impegnarsi fino in fondo per superare il fanalino di coda Servette. I ginevrini, all’ennesima sconfitta stagionale, vanno addirittura in vantaggio al “St.Jakob Park” prima di subire la rimonta dei padroni di casa.

Pareggio 1-1, infine, tra Zurigo e Young Boys: un punto che serve più ai biancoblu, che rimangono comunque fermi al terzultimo posto.

Super League – Risultati e classifica dopo la 12/a giornata

Sabato
San Gallo-Losanna: 2-1 (18′ Scarione, 47′ Malonga (L), 54′ Montandon)
Thun-Grasshoppers: 2-3 (30′ Steffen (T), 49′ Zuber (G), 56′ Ben Khalifa (G), 58′ Nzuzi (B), 64′ Schneuwly (T))

Domenica
Zurigo-Young Boys: 1-1 (30′ Schönbächler (Z), 75′  rig.Costanzo (Y))
Sion-Lucerna: 3-2 (19’st rig.Andrist (L), 30′ Margairaz (S), 37′ Lafferty (S), 74′  Bühler (S), 91′ rig.Puljic (L))
Basilea-Servette: (12′ Treand (S), 36′ Schär (B), 37′ Degen (B), 52′ Streller (B), 64′ Lang (S)

Classifica Super League dopo la 12° giornata
Pos.SquadraPartitePunti|Pos.SquadraPartitePunti
1Grasshoppers1229|6Thun1213
2San Gallo1227|7Losanna1212
3Sion1223|8Zurigo1211
4Basilea1221|9Lucerna129
5Young Boys1217|10Servette122
Condividi
Nato a Fondi (LT) il 18 gennaio 1984, è laureato in Teoria della Comunicazione. Scozzese di adozione, vive a Edimburgo, dalla quale non smette di coltivare le sue sue maggiori passioni: il calcio e la scrittura.