Rugby Eccellenza, risultati della 3^ giornata

Nessuna importante novità di classifica nel campionato italiano di rugby. Viadana, Prato e Calvisano mettono in archivio con successo i propri impegni e mantengono inalterate le posizioni di classifica.

A Viadana sono le Fiamme Oro a portarsi avanti con due calci piazzati di Benetti. L’illusione di poter strappare un risultato importante si spegne poco prima dell’intervallo con le mete di Monfrino e Pascu e le due squadre tornano negli spogliatoi con i padroni di casa avanti di otto. Nella ripresa Viadana chiude la gara, realizzando altre tre mete.

Senza storia il match di Prato dove dove la compagine toscana nel primo tempo segna solo su calci piazzati e nella ripresa dilaga, mettendo a segno sei mete. Match divertente vissuto tra sorpassi e controsorpassi a Roma tra la Mantovani Lazio e Calvisano; sono gli ospiti ad avere la meglio nel finale di gara.

Nel posticipo domenicale Padova si aggiudica il derby con Rovigo con due mete di Innocenti e una di Bellini.

RUGBY ECCELLENZA – 3^ Giornata

Mogliano–Rugby Reggio 25-11
Rugby Viadana–Fiamme Oro Roma 35-6
Crociati-San Donà 3-14
Mantovani Lazio–Rugby Calvisano 25-30
I Cavalieri Prato–Rugby L’Aquila 52-6
Petrarca Padova-Rovigo 33-9

Classifica: Rugby Viadana, I Cavalieri Prato 15, Calvisano 14, Petrarca Padova 13, Rovigo, Mogliano 9, Mantovani Lazio 6, San Donà 5, L’Aquila Rugby, Fiamme Oro Roma 1, Rugby Reggio, Crociati 0.

Condividi
Nasce a Roma il 30 maggio 1979 mentre il Nottingham Forest di Brian Clough vinceva la sua prima Coppa Campioni. Radiocronista sui campi dell’Eccellenza laziale, adora il calcio minore ed il futsal. Email: emodugno@mondosportivo.it