Lega Pro Seconda Divisione, i risultati della 6a giornata

Domenica da dimenticare per la capolista Savona che al “Bacigalupo” va in vantaggio con una doppietta di bomber Virdis e poi si fa raggiungere nella ripresa dal Mantova. In testa ora c’è un terzetto composto dai liguri, dal Forlì e dal Pro Patria. Bassano e Valle d’Aosta ottengono la prima vittoria della stagione e frenano rispettivamente la corsa di Alessandria e Renate. Lo sciopero dei propri calciatori, rimasti senza stipendio e senza alloggio, costringe il Milazzo a scendere in campo con la Berretti, perdendo in maniera tennistica con il Castiglione.

Il girone B parla sempre di più Aprilia. I pontini superano il Campobasso con un gol di Ferrari e conservano il primato in classifica a tre punti dal Pontedera, vittorioso di misura sul fanalino Fondi. Giornata ricca di big match di alta classifica. Il Chieti ha la meglio sul Martina Franca, mentre il gol di Patierno al 90′ completa la rimonta che permette al Teramo di sconfiggere il Poggibonsi.

GIRONE A
Bassano Virtus-Alessandria 1-0
Bellaria Igea-Rimini 0-0
Casale-Santarcangelo 1-1
Castiglione-Milazzo 6-0
Forlì-Fano 2-1
Giacomense-Pro Patria 1-2
Savona-Mantova 2-2
Valle d’Aosta-Renate 3-2
Venezia-Monza 2-2

Classifica: Savona, Forlì, Pro Patria 13, Alessandria, Renate 12, Castiglione 9, Mantova 8, Monza, Bellaria Igea 7, Venezia, Giacomense, Santarcangelo 6, Casale, Bassano Virtus, Rimini 5, Valle d’Aosta 4, Fano, Milazzo 3

GIRONE B
Aprilia-Campobasso 1-0
Aversa-Arzanese 1-1
Chieti-Martina Franca 4-2
Foligno-Borgo a Buggiano 1-1
Melfi-Gavorrano 1-1
Teramo-Poggibonsi 2-1
Pontedera-Fondi 1-0
V.Lamezia-Salernitana 0-1
Hinterreggio-L’Aquila 2-4

Classifica: Aprilia 16, Pontedera 13, Chieti 12, Martina Franca, Poggibonsi, Teramo 11, L’Aquila 10, Salernitana, Arzanese 8, Gavorrano 7, Aversa, Melfi 6, V.Lamezia, Borgo a Buggiano, Foligno 4, Hinterreggio, Campobasso 3, Fondi 2

Condividi
Nasce a Roma il 30 maggio 1979 mentre il Nottingham Forest di Brian Clough vinceva la sua prima Coppa Campioni. Radiocronista sui campi dell’Eccellenza laziale, adora il calcio minore ed il futsal. Email: emodugno@mondosportivo.it