Ligue 1, 9/a giornata: Evian corsaro a Montpellier, i campioni di Francia annaspano

In attesa di quella che si profila come la partita dell’anno e che domani sera vedrà di fronte al “Velodrome” il Marsiglia e il Paris Saint Germain, si sono disputate oggi le sei gare in programma per la nona giornata della Ligue 1. E questo turno conferma che il Montpellier non è più la squadra della scorsa stagione: il meccanismo si è inceppato e ora la formazione di Girard fatica con tutti. I campioni in carica incassano un’altra sconfitta, maturata sul campo di casa ad opera di un Evian nel quale l’ispiratissimo Khlifa, autore di una tripletta, brilla trascinando i suoi a un successo forse insperato alla vigilia, ma certamente prezioso.

Vince il Lille, contro l’Ajaccio di Adrian Mutu, e vincono anche il Rennes, in trasferta a Sochaux e il sempre più sorprendente Reims, che si impone sul Nizza grazie a una doppietta di Courtet negli ultimi minuti di gara e continua la sua serie positiva.

Il Bastia batte di misura un Troyes ridotto in nove e sempre più ultimo in classifica, mentre il Tolosa, sotto di due reti dopo soli quindici minuti, trova la forza di rimontare e riacciuffare il Valenciennes all’ultimo minuto, portando a casa un punto.

Venerdì
St.Etienne-Nancy 4-0 (9′ e 22′ Brandao, 19′ Hamouma,’ 25′ Aubameyang)

Sabato
Montpellier-Evian 2-3 (30′, 62′ e 89′ Khlifa, 36′ Estrada, 42′ Camara)
Bastia-Troyes 3-2 (17′ aut. Rincon, 24′ Marcos, 37′ Modeste, 49′ rig. Marcos, 87′ Maoulida)
Lille-Ajaccio 2-0 (47′ Roux, 56′ Mendes)
Reims-Nizza 3-1 (16′ Rigonato, 63′ Cvitanich, 87′ e 90’+1′ Courtet)
Sochaux-Rennes 0-1 (7′ Erding)
Tolosa-Valenciennes 2-2 (12′ Kadir, 14′ Sanchez Moreno, 55′ Ben Yedder, 90′ Regattin)

Domenica
Brest-Bordeaux
Lorient-Lione
Marsiglia-Paris St. Germain

CLICCA QUI PER CONSULTARE LA CLASSIFICA AGGIORNATA DELLA LIGUE 1

Condividi
Appassionato di calcio in genere, ha collaborato con alcune testate locali che si occupano di calcio giovanile ed è uno dei "vecchietti" reduci del primo MP. Vive a Torino ed è papà di due splendide bimbe. Email: spanetta@mondosportivo.it