Eredivisie, pareggio tra Nijmegen e Den Haag

Pareggio per 1-1 nell’anticipo dell’ottava giornata di Eredivisie tra il Nec Nijmegen e il Den Haag. Sfida tra tridenti offensivi con poche emozioni nella prima frazione di gioco eccezion fatta per il delizioso colpo di tacco di Chery del Den Haag terminato di poco sul fondo.

Nella ripresa il match si è alzato di ritmo. Al 47′ subito il gol dell’1-0: George si conquista un punizione al limite dell’area di rigore che lo stesso numero 7 si incarica di calciare; la sua traiettoria verso il primo palo è velenosa e per il portiere avversario risulta imparabaile. Platje sfiora il raddoppio, ma al 57′ arriva il pareggio: il difensore Van Eijden si addormenta davanti la porta e permette a Van Duinen di rubargli il pallone e calciare verso la porta; Breuer tenta di spazzare disperatamente, ma il direttore di gara giudica la sfera oltre la linea di porta e convalida la rete. L’ultima mezzora è tutta a favore dei locali e Ten Voorde, solo davanti all’etsremo difensore avversario,  si divora al69′ la palladel 2-1.

Oggi in campo il Vitesse, secondo in classifica a un solo punto di distacco. La capolista Twente, reduce dalla prima sconfitta stagionale, giocherà domenica in casa contro l’Az.

EREDIVISIE 8^Giornata

Nec Nijmegen-Den Haag 1-1 (47′ George (N), 57′ Van Duinen (D))

Sabato 6 ottobre
Willem-Waalwijk
Vitesse-Heerenveen
Zwolle-Heracles
Roda-VVV Venlo

Domenica 7 ottobre
Ajax-Utrecht
Groningen-Feyenoord
Psv-Nac Breda
Twente-AZ

PER CONSULTARE LA CLASSIFICA DELLA EREDIVISIE CLICCA QUI

Condividi
Nasce a Roma il 30 maggio 1979 mentre il Nottingham Forest di Brian Clough vinceva la sua prima Coppa Campioni. Radiocronista sui campi dell’Eccellenza laziale, adora il calcio minore ed il futsal. Email: emodugno@mondosportivo.it