Milan senti Sheva: “Il Faraone mi assomiglia”

Intervistato dalla Gazzetta dello Sport, l’ex attaccante del Milan Andriy Shevchenko ha parlato molto bene del giovane talento italo-egiziano Stephan El Shaarawy, grande protagonista di questo inizio di stagione nonostante la titubante partenza del Milan in campionato. “E’ molto veloce e tecnico-ha dichiarato Sheva- e inoltre mantiene freschezza e lucidità sotto porta. Può fare tanti gol”. Sul paragone che qualcuno fa tra il ‘Faraone’ e l’ucraino Sheva ha risposto così: “Attenzione perchè i paragoni a volte possono essere dannosi visto che ogni giocatore è diverso dall’altro. Però lui mi ricorda molto me stesso, soprattutto per la progressione”. Che sia un’ investitura a tutti gli effetti?

Condividi
Nato a Formia l’11 aprile 1991, grande appassionato di giornalismo sportivo. Segue con molto interesse il calcio nazionale ed internazionale, è molto attento alle trattative di calciomercato. Mondopallone è la sua occasione per crescere.