Ligue 1, 9/a giornata: il Saint Etienne domina l’anticipo, sommerso il Nancy

Anticipo della nona giornata di Ligue 1: il Saint Etienne sommerge di reti il Nancy in una partita pirotecnica, ricca di occasioni, che diventa spettacolare grazie ai quattro gol realizzati nei primi venticinque minuti dai padroni di casa. Un poker pesante, che però non sancisce la fine anticipata della gara, perché i loreni provano a reagire, scoprendosi e rischiando di crollare definitivamente, ma non rinunciando comunque a salvare quantomeno la faccia. Un palo per entrambe, un espulso (Zenke al 67′) per il Nancy e altre occasioni a condire una partita che ha divertito tutti, tranne probabilmente l’allenatore degli ospiti Jean Fernandez, a rischio esonero.

Stagione iniziata davvero male, per il Nancy, che dovrà reagire al più presto per risollevarsi dai bassi fondi della classifica. Bella vittoria, invece, per un Saint Etienne solido e concreto: anche quest’anno i biancoverdi lotterano per un posto in Europa League, confermando la propria dimensione e le proprie ambizioni in questa Ligue 1.

Venerdì
St.Etienne-Nancy 4-0 (9′ e 22′ Brandao, 19′ Hamouma,’ 25′ Aubameyang)

Sabato
Montpellier-Evian
Bastia-Troyes
Lille-Ajaccio
Reims-Nizza
Sochaux-Rennes
Tolosa-Valenciennes

Domenica
Brest-Bordeaux
Lorient-Lione
Marsiglia-Paris St. Germain

CLICCA QUI PER CONSULTARE LA CLASSIFICA AGGIORNATA DELLA LIGUE 1

Condividi
Appassionato di calcio in genere, ha collaborato con alcune testate locali che si occupano di calcio giovanile ed è uno dei "vecchietti" reduci del primo MP. Vive a Torino ed è papà di due splendide bimbe. Email: spanetta@mondosportivo.it