Fiorentina, Pasqual: “In campionato meritavamo più punti”

Il capitano della Fiorentina, Manuel Pasqual, intervenuto al TGR Toscana, si ritiene soddisfatto a metà per l’inizio di campionato dei viola. Colpa della sfortuna: “Potevamo avere qualche punto in più dopo le partite contro Parma, Juve ed Inter, purtroppo siamo stati sfortunati. E’ cambiato tutto adesso, la squadra è stata ricostruita con molta qualità ma la cosa più bella è rivedere finalmente l’entusiasmo tornato a Firenze. Contro l’Inter abbiamo sofferto i loro attacchi ed abbiamo creato meno del solito. I nerazzurri forse sono stati anche aiutati un po’ dall’arbitro: probabilmente Samuel doveva essere espulso. Se non quest’anno, sono convinto che il prossimo potremo giocarcela davvero con tutti”.

L’anima di questa Fiorentina è senza dubbio rappresentata anche da mister Montella: “Sembra ancora un giocatore con noi: ha creato un bellissimo rapporto con tutti e parla con estrema sincerità”.

Condividi
Nato a Corleone l'1 luglio 1995, appassionato di calcio, ha già collaborato con Mondopallone ai tempi del vecchio sito. Collabora inoltre con tuttochampions.it dopo aver scritto anche per sportsbook24.net.