Anzhi, che nababbo Eto’o: la sua reggia costa al club 80 mila euro al mese

La vita è bella, soprattutto per Samuel Eto’o. In tempi di crisi come questi, i dettagli della vita privata del camurense assomigliano quasi a un film fantascientifico. L’ex attaccante dell’Inter, in forza all’Anzhi, guadagna 20,5 milioni di euro all’anno e abita in una fastosa reggia di Mosca al modico prezzo di 80 mila euro al mese, A spese sue? Macché: a pagare ci pensa Suleiman Karimov, il magnate presidente del club allenato da Guus Hiddink.

Una tv francese è riuscita ad addentrarsi in casa Eto’o, mostrando al pubblico quattro piano collegati tra loro, gli ultimi di un moderno grattacielo della capitale russa. Per raggiungere il campo di allenamento (che dista 1.850 metri da Mosca) Samuel ha a disposizione un areo privato. Insomma, non c’è male.

Condividi
Scrive per "Il Quotidiano della Calabria" e "Il Crotonese". Classe '92 ma già con una discreta esperienza alle spalle: ha collaborato con diversi siti internet e anche con la romana Radio Ies. Tra i superstiti del primo MP.