Champions League, il Milan è avanti nel primo tempo

Milan in vantaggio per 2 a 1 sullo Zenit di Spalletti. Le reti per i rossoneri sono state siglate al 13esimo da Emanuelson, trovando la fortunata deviazione di Shirokov, e al 16esimo da El Shaarawy dopo una bella azione personale. Nel tempo di recupero è arrivato il 2 a 1 dello Zenit con la firma di Hulk.

Condividi
Nella vita è un carpentiere meccanico, ma si diletta nell'essere un giornalista. In più fa il marito. Nel tempo libero gioca a Football Manager, e quando riesce dorme. Email: dbertuletti@mondosportivo.it