Calcioscommese: 1 anno e 10 mesi a Masiello

Conclusa a Bari l’inchiesta sul calcioscommesse in relazione alle partite Palermo-Bari, Bari-Sampdoria, Bari-Lecce e Bologna-Bari. L’ex calciatore del Bari Andrea Masiello ha patteggiato la pena a un anno e 10 mesi di reclusione per associazione per delinquere e frode sportiva. I suoi due amici-scommettitori, Gianni Carella e Fabio Giacobbe, hanno invece patteggiato un anno e 5 mesi ciascuno.

[Sportmediaset]

Condividi
Nato a La Spezia nel 1981, ha girovagato per l’Italia da sud a nord. Laureato in Scienze della Comunicazione a Bologna, è stato fra i primi collaboratori di MondoPallone.net. Attualmente vive a Padova, collaborando con diversi siti di informazione calcistica.