Dal campo al parlamento: Kaladze eletto deputato

Aveva appeso le scarpette al chiodo giust’appunto pochi mesi fa per dedicarsi a quella che, a suo dire, sarebbe stata la sua seconda vita dopo il calcio, ovvero la politica. Detto fatto per Kakhaber Kaladze: l’ex difensore di Milan e Genoa ce l’ha fatta, intraprendendo a tutti gli effetti da oggi la sua nuova avventura, essendo stato eletto come deputato nelle recenti elezioni legislative tenutesi nella sua Georgia.

Kaladze, che farà parte del partito d’opposizione, si era candidato in un collegio maggioritario della sua città natale, Samtredia. Centro al primo colpo, dunque, per uno che ha avuto le idee chiarissime su cosa avrebbe voluto fare da grande una volta levata la maglietta e indossate camicia e cravatta.

Condividi
Nato a Fondi (LT) il 18 gennaio 1984, è laureato in Teoria della Comunicazione. Scozzese di adozione, vive a Edimburgo, dalla quale non smette di coltivare le sue sue maggiori passioni: il calcio e la scrittura.