Milan, Galliani: “Allegri? Stia tranquillo, ma il suo futuro dipende dai risultati”

“Allegri non è in discussione, anche se è ovvio che come per ogni allenatore dipende tutto dai risultati. Per lui comunque non c’é pericolo imminente: i risultati arriveranno” Così l’amministratore delegato del Milan, Adriano Galliani, ha commentato – a Telelombardia – la situazione del tecnico rossonero. “La squadra è buona – ha aggiunto Galliani – e deve assolutamente arrivare ai primi posti in campionato. Credo che rimonteremo in classifica”. Su El Shaarawy: “Un contropiedista così di 19 anni non lo abbiamo mai avuto, ora che ha meno concorrenza può giocare titolare ma bisogna avere pazienza – ha aggiunto – Piace al Manchester United? Venderlo non è nelle nostre idee, ha 19 anni e abbiamo appena prolungato il contratto fino al 2017, quindi voglio tranquillizzare i tifosi del Milan”. Infine, sul match con lo Zenit e il derby: “Sono partite come tutte le altre – ha chiosato Galliani – importanti, sì, ma come tutte le altre”.

Condividi
Appassionato di sport – calcio, NFL e tennis su tutti. Direttore di MondoPallone.it, giornalista e telecronista di Sportitalia. Ottimista e molto (troppo) frenetico. Email: amilone@mondosportivo.it