Lega Pro Seconda Divisione, i risultati della 5^giornata

Si interrompe sul campo del Santarcangelo la striscia positiva del Savona nel girone A. I liguri vengono puniti da un calcio di rigore realizzato da Anastasi prima dell’intervallo; una sconfitta ancora più sorprendente se si pensa che i padroni di casa erano ancora a secco di vittorie. Renate e Alessandria sfruttano immediatamente l’occasione e agganciano la vetta della classifica; il Forlì, invece, viene fermato nel derby romagnolo con il Rimini.

Nel girone B si conferma al comando l’Aprilia. I pontini vincono sul campo del Borgo a Buggiano con una rete in apertura di Ferrari e il raddoppio alla mezzora di Diakitè, solo omonimo del più noto difensore della Lazio. Dietro solo Poggibonsi e Martina Franca riescono a tenere il passo, mentre il Chieti cade sul campo del Melfi con un rigore di Improta al 32′.

GIRONE A

Alessandria-Milazzo 5-1
Fano-Giacomense 2-2
Mantova-Bassano 2-1
Monza-Bellaria 2-1
Pro Patria-Castiglione 2-1
Renate-Venezia 2-1
Rimini-Forlì 0-0
Santarcangelo-Savona 1-0
Valle d’Aosta-Casale 1-2

Classifica: Alessandria, Savona, Renate 12, Forlì, Pro Patria 10, Mantova 7, Monza, Bellaria, Giacomense, Castiglione 6, Venezia, Santarcangelo 5, Casale, Rimini 4, Fano, Milazzo 3, Bassano 2, Valle d’Aosta 1

GIRONE B

Borgo a Buggiano-Aprilia 0-2
Campobasso-Pontedera 1-1
Fondi-Teramo 0-1
Gavorrano-Hinterreggio 0-0
L’Aquila-Arzanese 3-1
Martina Franca-Aversa Normanna 2-0
Melfi-Chieti 1-0
Poggibonsi-Vigor Lamezia 1-0
Salernitana-Foligno 2-0

Classifica: Aprilia 13, Martina Franca, Poggibonsi 11, Pontedera 10, Chieti 9, Teramo 8, L’Aquila, Arzanese 7, Gavorrano 6, Aversa, Melfi, Salernitana 5, Virtus Lamezia 4, Hinterreggio, Borgo a Buggiano, Campobasso, Foligno 3, Fondi 2.

Condividi
Nasce a Roma il 30 maggio 1979 mentre il Nottingham Forest di Brian Clough vinceva la sua prima Coppa Campioni. Radiocronista sui campi dell’Eccellenza laziale, adora il calcio minore ed il futsal.