Lega Pro Prima Divisione, Lecce-Tritium 2-0

Il Lecce rispetta i pronostici e al batte la Tritium 2-0. I locali trovano il primo gol al 12’: Bogliacino serve una punizione da sinistra, Di Maio fa da torre sul secondo palo e Diniz, di testa, segna indisturbato.

La gara procede a fiammate, ma al 39’ del primo tempo la Tritium resta in dieci (espulso Martinelli) e per gli ospiti si fa ancora più dura. Al 2’ del secondo tempo Falco, Imbeccato da Bogliacino, segna con un sinistro chirurgico: il Lecce sfiora anche il terzo gol, ma Nodari è strepitoso a dire di no.

LECCE-TRITIUM 2-0

Lecce: Benassi, Vanin, Tomi, Memushaj, Diniz, Di Maio, Chiricò (dall’82’ Malcore), De Rose, Falco (dal 57’ Foti), Bogliacino (dal 70’ Di Mariano), Pià. In panchina Gabrieli, Legittimo, Zappacosta, Vinicius. All. Lerda.
Tritium: Nodari, Martinelli, Riva, A.Arrigoni (dal 44’ Teoldi), Teso, Bossa, E.Bortolotto, Corti, Chinellato (dal 63’ Spampatti), T.Arrigoni (dal 37’ Cogliati), Casiraghi. In panchina Paleari, Monacizzo, Nardiello, Fioretti. All. Bertani (squalificato, in panchina Cazzaniga).
Arbitro: Lanza di Nichelino (Raparelli di Albano Laziale – Raspollini di Livorno).
Reti: Diniz (L) al 12’, Falco (L) al 47’.
Note: espulso Martinelli (T) al 39’ per doppia ammonizione. Ammonito Bossa (T). Angoli 5-1 per il Lecce. Recuperi 3’+4’. Spettatori 5248.

Ufficio stampa Tritium

Condividi
Formato da una redazione dinamica e giovane, MondoPallone.it parla di calcio e respira sport. Sempre sul pezzo, continuamente all'opera per fornire un'informazione pulita, diretta, sincera. Email: redazione@mondosportivo.it