VIDEO – l’ex Reggina Jiránek segna con un bolide da quaranta metri

La gara tra Kuban Krasnodar e Terek Grozny disputata nel pomeriggio e valida per il decimo turno della Russian Premier League ha visto andare a segno una vecchia conoscenza del calcio italiano, vale a dire il difensore ex Reggina Martin Jiránek. L’ex nazionale ceco in forza ai ceceni del Terek Grozny ha siglato al 36′ la rete del momentaneo pareggio con un bolide da distanza siderale su cui il portiere del Kuban nulla ha potuto. Peccato che la splendida marcatura non abbia fruttato nulla in termine di punti alla formazione cecena che a sette minuti dal termine si è arresa al gol di Ozbiliz.

Condividi
Classe ’91, studia Scienze della Comunicazione a Roma Tor Vergata. Calciofilo DOC e inviato per CalcioMercato.com, ha scritto anche per il sito ufficiale del Frosinone Calcio. Email: spantano@mondosportivo.it