Il Milan non passa al Tardini, è 1-1 con il Parma

Succede tutto nella ripresa: El Sharaawy porta in vantaggio il Milan che però si fa raggiungere da Galloppa quindici minuti dopo. Pareggio nel complesso giusto visto che la gara non ha mai visto un padrone in assoluto.

MOLTI FALLI, POCO SPETTACOLO – I due tecnici confermano le formazioni della vigilia con i ducali che schierano Amauri-Pabon in attacco mentre Allegri fa riposare Pazzini inserendo dal primo minuto Bojan al fianco di El Shaarawy. La prima frazione regala pochissime emozioni: un colpo di testa di Boateng, fermato però in fuorigioco, un tiro di Rosi dal limite che si spegne sul fondo e l’ultimo tentativo di Bojan che però spara alto. Si chiude quindi 0 a 0 il primo tempo di una gara tutt’altro che emozionante.

BOTTA E RISPOSTA – La ripresa inizia sotto un altro piglio infatti dopo cinque minuti il Milan passa. Incursione dalla sinistra di El Shaarawy, salta facile Zaccardo e infila Mirante con un rasoterra. Rossoneri in vantaggio al primo vero tiro in porta. La gara si anima e Boateng va subito vicino al raddoppio con un colpo di testa che termina a lato. Il Parma reagisce e prima sfiora il pari con Gobbi e poi  lo trova con una bordata di Galloppa su una punizione a due che trova anche una leggera deviazione che spiazza Abbiati. A venti minuti dalla fine le squadre cominciano a sentire la stanchezza, causato anche dal campo molto pesante, e si affidano ai tiri da fuori area senza però avere molta fortuna. Allegri inserisce Pazzini per dare la scossa ma la gara si spegne sull’uno a uno.

Il tabellino

Parma-Milan 1-1

Parma (3-5-2): Mirante; Zaccardo, Paletta, Lucarelli; Rosi (62′  Biabiany), Musacci (74′ Parolo), Ninis, Galloppa, Gobbi; Pabon (52′ Belfodil), Amauri A disp.: Pavarini, MacEachen, Fideleff, Benalouane, Acquah, Morrone, Arteaga, Marchionni, Sansone. All.: Donadoni
Milan (4-3-3): Abbiati; Abate, Zapata, Yepes, De Sciglio; De Jong, Ambrosini (62′ Montolivo), Nocerino; Boateng (70′ Robinho), El Shaarawy, Bojan (81′ Pazzini) A disp.: Amelia, Narduzzo, Antonini, Mexes, Bonera, Acerbi, Mesbah, Constant, Emanuelson. All.: Allegri
Marcatori: 50′ El Shaarawy (M), 66′ Galloppa (P)
Arbitro: Rocchi
Note: ammoniti Rosi e Biabiany (P), Ambrosini, Abbiati e Boateng (M).

Condividi
Nella vita è un carpentiere meccanico, ma si diletta nell'essere un giornalista. In più fa il marito. Nel tempo libero gioca a Football Manager, e quando riesce dorme. Email: dbertuletti@mondosportivo.it