Inghilterra: avanzano le big in Coppa di Lega

Archiviati i match del Martedì, la Capital One Cup inglese ha chiuso nella serata di ieri il quadro del terzo turno. Pronostici rispettati globalmente, con sugli scudi la goleada dell’Arsenal di Wenger. Nel 6-0 al Coventry (da segnalare il ritorno al gol di Arshavin), curiosa la storia del terzino destro Nico Yennaris, ieri in campo dal primo minuto. Nell’incontro proprio tra Gunners e Sky Blues del 16 Settembre 2000 era stato la mascotte (con la leggenda Tony Adams capitano): una delle belle storie del footie. A Old Trafford, lo United sconfiggeva un Newcastle in formazione rimaneggiata, grazie ai centri di Anderson e Cleverley; notizia della serata il ritorno di Rooney dall’infortunio, bel segnale per i tifosi Red Devils. Pronostico rispettato per Spurs e Norwich, bravi ad imporsi su squadre di categoria inferiore (Carlisle e Doncaster), mentre QPR e Reading, in una sorta di derby dell’area vasta londinese, hanno messo su uno spettacolo spumeggiante, con 5 reti e una lotta sino all’ultimo. Botta e risposta Hoilett-Gorkss attorno al quarto d’ora, seguito dai gol di Cisse e Shorey nella ripresa. Risolveva tutto all’81’ il russo Pogrebnyak, mandando i Royal al quarto turno. A dispetto di un periodo sfortunato, passa pure il Liverpool detentore del trofeo: in trasferta col WBA, i Reds (scesi in campo con una formazione ricca di giovani) ringraziano la doppietta di Sahin, dopo 17′ e 82′, per l’1-2 finale, nonostante il gol di Tamas in avvio.

In seguito, la Football League (che organizza l’evento) ha reso noti gli esiti del sorteggio per il quarto turno, con il pubblico d’oltremanica certo stuzzicato da alcuni accoppiamenti. Sarà Chelsea-Manchester United il piatto forte, sebbene anche Reading-Arsenal e Liverpool-Swansea promettano bene. Solo 4 club sui 16 qualificati non militano in Premier League, fra cui lo Swindon Town di Di Canio, sorteggiato in casa con l’Aston Villa. Le partite del quarto turno si giocheranno a partire dal 29 Ottobre.

 

CAPITAL ONE CUP, 3° turno

 

BRADFORD-BURTON 3-2 dts 18′ Kee (BU), 29′ Webster (BU), 83′ e 90′ Wells (BR), 115 Darby

CHELSEA-WOLVES 6-0 4′ Cahill,  8′ Bertrand, 17′ Mata, Romeu rig. 53′, 58’Torres, 71′ Moses

CRAWLEY-SWANSEA 2-3 26′ Michu, 46′ Simpson (C), 62′ Akpan (C), 74′ Graham, 92′ Monk

LEEDS-EVERTON 2-1 4′ White, 69′ Austin, 81′ Distin (E)

MAN CITY-ASTON VILLA 2-4 dts 27′ Balotelli (M), 59′ Barry ag., 64′ Kolarov (M), 96′ N Zgobia, 113′ Agbonlahor

MILTON KEYNES-SUNDERLAND 0-2 54′ Gardner, 82′ Mcclean

SOUTHAMPTON-SHEFFIELD WEDNESDAY 2-0 30′ e 78′ Rodriguez

SWINDON-BURNLEY 3-1 19′ Benson, 42′ Williams, 74′ Austin (B), 83′ Archibald-Henvil

WEST HAM UTD-WIGAN 1-4 4′ Maiga (WH), 14′ e 41′ Boselli, 38′ Ramis, 84′ Gomez rig.

ARSENAL-COVENTRY 6-1 39′ Giroud, 57′ Oxlade-Chamberlain, 63′ Arshavin, 74′ e 90′ Walcott, 78′ Ball (C), 80′ Miquel

CARLISLE-TOTTENHAM 0-3 37′ Vertonghen, 53′ Townsend, 89′ Sigurdsson

MAN UTD-NEWCASTLE 2-1 44′ Anderson, 58′ Cleverley, 62′ Cisse (N)

NORWICH-DONCASTER 1-0 26′ Tettey

QPR-READING 2-3 14′ Hoilett (Q), 16′ Gorkss, 71′ Cisse (Q), 76′ Shorey, 81′ Pogrebnyak

WBA-LIVERPOOL 1-2 3′ Tamas (W), 17′ e 82′ Sahin

 

SORTEGGIO 4° TURNO

 

SUNDERLAND-MIDDLESBOROUGH

SWINDON TOWN-ASTON VILLA

CHELSEA-MANCHESTER UTD

READING-ARSENAL

LIVERPOOL-SWANSEA

WIGAN-BRADFORD

LEEDS-SOUTHAMPTON

NORWICH-TOTTENHAM 

 

Condividi
Sardo classe 1987, ama il rugby, il calcio e i supplementari punto a punto. Già redattore di Isolabasket.it e della rivista cagliaritana Vulcano, si è laureato in Lettere con una tesi su Woody Allen. Email: mportoghese@mondosportivo.it