Espanyol, Samuele Longo: “Buon momento per me, spero continui”

Il gioiellino di proprietà dell’Inter Samuele Longo, attualmente in prestito all’Espanyol, ha avuto un impatto del tutto positivo con il calcio spagnolo, sfoderando buone prestazioni in queste prime uscite di campionato (tra cui il gol del momentaneo 3-2 contro gli ospiti dell’Athletic Bilbao, che hanno poi riequilibrato il risultato sul 3-3): “Sono molto contento per il mio avvio di stagione – racconta il giocatore in conferenza stampa – Adesso stanno arrivando i gol, ma so che ci potrà essere un momento in cui magari le reti non arriveranno. Per adesso sto bene e spero che continui così“.

Il giocatore, però, ha macchiato la sua gara contro i baschi per via di una doppia ammonizione rimediata dopo l’esultanza del suo gol, scavalcando i cartelloni pubblicitari e festeggiando con i tifosi: “Il club ha fatto ricorso – continua l’attaccante – Non so se avrò la possibilità di giocare la prossima gara, e mi spiace aver lasciato in dieci la squadra. In realtà non sapevo neanche dell’esistenza di quella regola. Il pareggio contro l’Athletic Bilbao? Mi è dispiaciuto prendere un solo punto, meritavamo di più. Se mi piace di più giocare in coppia? L’importante è scendere in campo, poi che ci siano uno o due attaccanti non importa”.

Condividi
Nato a Catania il 10 giugno 1987, si è laureato in Scienze della Comunicazione a Bergamo, dove ha cominciato l’attività pubblicistica collaborando con Bergamo&Sport, Bergamosportnews.it e Itasportpress.it. Segue con passione il calcio a tutti i livelli.