Napoli, problemi in difesa

In casa Napoli suona l’allarme rosso dopo il doppio infortunio di due difensori mancini in forza alla squadra di Mazzarri come Miguel Angel Britos e Salvatore Aronica. Per il primo si sospetta uno stop di almeno un mese a causa di uno stiramento al retto femorale sinistro, che dovrebbe far slittare il suo rientro dopo la sosta di ottobre. Meno grave pare l’infortunio subito da Aronica che ha riportato una distorsione alla caviglia destra. Entrambi verranno valutati oggi dallo staff medico partenopeo, ma contro l’Aik Solna in Europa League Mazzarri dovrà fare a meno di loro due dovendo probabilmente ricorrere al neo arrivato Bruno Uvini per completare la difesa che dovrebbe vedere come titolari anche Gamberini e Fernandez.

Condividi
Nato a La Spezia nel 1981, ha girovagato per l’Italia da sud a nord. Laureato in Scienze della Comunicazione a Bologna, è stato fra i primi collaboratori di MondoPallone.net. Attualmente vive a Padova, collaborando con diversi siti di informazione calcistica.