Troppo Tottenham al “Madejski”: gli “Spurs” travolgono 3-1 il Reading

Nel posticipo della quarta giornata di Premier League, il Tottenham di Villas Boas espugna agevolmente il campo del Reading, incamerando i primi tre punti stagionali. La squadra londinese ha sempre tenuto in mano il pallino del gioco, gestendo i ritmi del match per tutti i novanta minuti. La squadra di McDermott, dopo un ottimo inizio di campionato, sulla falsariga di quello passato in Champioship, ha mostrato una netta involuzione della manovra offensiva, soprattutto per intensità e ritmo.

Partono forte gli “Spurs”, e dopo 18 minuti passano in vantaggio con Jermaine Defoe, servito in modo perfetto da Lennon. La reazione del Reading si limita a palloni buttati in avanti verso Pogrebnyak , lasciato al suo destino in mezzo alla difesa ospite. I ritmi infernali tenuti dal Tottenham calano; prima dell’intervallo Defoe ruba palla a McCarthy (disastroso nella circostanza) si defila e serve a rimorchio Sigurdsson: la cronaca di un gol annunciato viene cancellata dell’intervento miracoloso sulla linea di Pearce.

Chi nella ripresa aspetta la veemente reazione dei “Royals” rimane deluso. Gli evanescenti McAnuff e Guthrie, anime di questa squadra, non incidono, e il Tottenham ringrazia. Il 2-0 chiude ogni conto, e a siglarlo è Gareth Bale, che sfrutta l’azione corale dei bianchi, partita dal funambolo Lennon, continuata da Walker e finalizzata dal gallese. Lo scoramento colpisce i tifosi di casa. La squadra di Villas Boas non si impietosisce e chiude definitivamente la gara con l’azione fantastica di Defoe. Prima della fine arriva il gol della bandiera del Reading: Robson-Kanu corregge la deviazione volante di Le Fondre, e rende meno amara la prima sconfitta interna dal ritorno in Premier.

Reading-Tottenham 1-3 ( 18′ Defoe (T), 71’Bale (T), 74 Defoe (T), 91′ Robson-Kanu (R) )

Condividi
Nato a Terracina il 1° febbraio 1989. Amante di tutto ciò di sferico che rotola su un campo rettangolare. Collaboratore presso diverse testate giornalistiche, sportive e non. Studia Lettere alla Sapienza di Roma. Email: lsavarese@mondosportivo.it