Anzhi formato super, abbattuto il Krasnodar

Ennesima prova degli uomini di Hiddink che contro il Krasnodar chiudono la contesa dopo nemmeno un quarto d’ora di gioco. Non proprio una bella impressione per l’Udinese, che giovedì dovra ospitare i “Daghi”, nettamente favoriti per quanto riguarda la sfida di Europa League. Bossoufa migliore in campo, con 4 assist e un gol all’attivo.

LE FORMAZIONI-Debutta Lassana Diarra, a fargli posto è Carcela-Gonzalez. Per gli ospiti Martinovic viene inspiegabilmente preferito sulla sinistra al più quotato Andjelkovic, mentre Movsisyan è il terminale offensivo della squadra.

GARA CHIUSA IN UN ATTIMO-Basta davvero poco alla squadra daghestana per mettere in ghiacciaia l’incontro. Al 1′ l’Anzhi è già in vantaggio: Shatov si incunea in area, non trova molta resistenza e firma agevolmente la rete dell’1-o. Il Krasnodar è in bambola, e ne prende subito un altro; stavolta è Joao Carlos il marcatore, bravo ad anticipare tutti di testa. Al quarto d’ora arriva il terzo gol, ad opera di Eto’o: il camerunense gela con un bel sinistro il malcapitato portiere georgiano Revishvili. Prima dell’intervallo c’è tempo anche per il gol degli ospiti, con Abreu bravo ad approfittare della corta respinta di Pomazan su Joazhinho.

LA RIPRESA E’ SOLO ACCADEMIA-La partita è già chiusa, e questo non fa altro che aumentare lo spettacolo, poichè le due squadre sono più libere e giocano a viso aperto, senza grossi tatticismi. Bossoufa, dopo tre assist decide di mettere a referto anche il suo nome, anche se sul suo mancino l’estremo difensore avversario avrebbe potuto fare qualcosa in più. Il punteggio poi si completa con il gol dell’onesto mestierante Branesh e con quello di Eto’o, che firma un’altra doppietta, dopo quella casalinga col Mordoviya.

TOP ANZHI Bossoufa, Eto’o, Shatov FLOP Agalarov, Traorè

TOP KRASNODAR Abreu FLOP Revishvili, Martinovic, Smolnikov

ANZHI-KRASNODAR 5-2 1′ Shatov, 4′ Joao Carlos, 14′ Eto’o, 39′ Abreu (K), 48′ Boussofa, 54′ Branesh (K), 88′ Eto’o

Condividi
Grande appassionato di calcio russo, tifoso dello Zenit San Pietroburgo. Estimatore del calcio giocato nei luoghi meno nobili e più nascosti, preferirebbe vedere un Torpedo-Alaniya rispetto a uno Juventus-Milan. Email: mbraga@mondosportivo.it