Parma-Marchionni: certi amori non finiscono

ANCORA A PARMA- Marco Marchionni torna a giocare; torna al Parma, squadra che lo ha consacrato nella massima serie. L’eclettico centrocampista era rimasto svincolato dalla Fiorentina ed era uno dei “pezzi pregiati” della lista dei giocatori rimasti senza squadra. Il Parma ha deciso di riportarlo al Tardini e in pochi giorni ha concluso l’operazione: in serata la firma e domani le consuete visite mediche. Ora Donadoni avrà un’altra opzione per il suo 3-5-2; in particolar modo per la fascia destra, con conseguente possibilità di spostare Biabiany sulla sinistra, o anche di avanzarlo sulla linea offensiva.

FIGLIOL PRODIGO- Un ritorno che sarà particolarmente gradito allo stesso giocatore, ma anche ai tifosi dei ducali: sono molti, infatti, i bei ricordi sulle stagioni emiliane di Marchionni. A Parma per lui il lancio in serie A, 16 gol in 120 partite, l’approdo in nazionale (è stato riserva nel Mondiale vinto nel 2006) e il passaggio alla Juventus. Ora l’opportunità di rivivere una bella storia. Quantomeno di tornare a giocare, a dimostrare il proprio valore a chi lo aveva dimenticato.

Condividi
Nato a Roma nel 1986, laureato in Management delle Imprese Sportive. Nella vita un solo obiettivo: raccontare lo sport; il calcio in particolare. Attualmente collaboratore di bettingisland.it e tuttochampions.it. Email: sgiovampietro@mondosportivo.it