Chelsea, Hazard: “Vincerei anche da solo”

Il nuovo acquisto del Chelsea Eden Hazard ha rilasciato alcune dichiarazioni a Champions Matchday, la rivista ufficiale della Uefa Champions League.

Di certo il ventunenne ex Lille non pecca in sincerità: “Mi piace aiutare i miei compagni a creare, giocare per la squadra – dichiara il giocatore –  Non voglio essere la star della squadra, ma se dovessi cercare di vincere da solo, lo farei. Il numero di maglia? Sì volevo il 10 come Zidane (al belga è capitato il 17, ndr), il giocatore che ho sempre amato“.

Condividi
Nato a Catania il 10 giugno 1987, si è laureato in Scienze della Comunicazione a Bergamo, dove ha cominciato l’attività pubblicistica collaborando con Bergamo&Sport, Bergamosportnews.it e Itasportpress.it. Segue con passione il calcio a tutti i livelli.