Verso Brasile 2014, Colombia scatenata. Pareggi per Argentina e Uruguay

La Colombia di Radamel Falcao è ancora una volta protagonista nelle gare di qualificazioni mondiali in Sud America. Dopo aver dominato l’Uruguay i Cafeteros tornano con tre punti da Santiago de Cile e si portano prepotentemente all’attacco della vetta della classifica occupata dall’Argentina. I colombiani non si sono fatti abbattere dall’1-0 della violenta conclusione di Fernandez, neo acquisto della Fiorentina, e nella ripresa è arrivata prontamente la risposta. Al 58′ Rodriguez ha pareggia su punizione, poi Falcao legge bene il suggerimento in verticale di Leao e ribalta il risultato. L’attaccante dell’Atletico Madrid è protagonista anche nel terzo gol dove concede l’assist per la realizzazione di Gutierrez.

Il sinistro di Cavani salva l’Uruguay da una deludente sconfitta casalinga con l’Ecuador. Costretta a rincorrere anche l’Argentina; Raul Fernandez para un rigore in apertura, ma non può nulla al 22′ sul vantaggio peruviano di Zambrano. Il pareggio lo sigla Higuain. Sempre più in crisi il Paraguay, finalista nell’ultima Copa America, sconfitto in casa dalla doppietta del venezuelano Rondon.

Risultati 8^Giornata

Cile-Colombia 1-3
Paraguay-Venezuela 0-2
Uruguay-Ecuador 1-1
Perù-Argentina 1-1

Classifica: Argentina 14, Colombia, Ecuador 13, Uruguay, Cile 12, Venezuela 11, Perù 7, Paraguay, Bolivia 4

Condividi
Nasce a Roma il 30 maggio 1979 mentre il Nottingham Forest di Brian Clough vinceva la sua prima Coppa Campioni. Radiocronista sui campi dell’Eccellenza laziale, adora il calcio minore ed il futsal. Email: emodugno@mondosportivo.it