Lima, mattoni e sassi contro il pullman dell’Argentina

Accoglienza molto calda a Lima per la nazionale argentina di Alejandro Sabella impegnata nella gara di qualificazione per Brasile 2014 contro i padroni di casa del Perù. Una volta arrivati nella capitale il pullman della nazionale argentina è stato preso d’assalto dai tifosi locali che hanno lanciato sassi e mattoni mandando in frantumi alcuni vetri del pullman. L’attacco è avvenuto all’uscita dello stadio Nazionale di Lima dopo che l’Argentina aveva fatto una ricognizione sul campo di gioco. La gara, in programma nella nottata italiana, si preannuncia così ad alto richio con la polizia peruviana che ha rafforzato le misure di sicurezza temendo nuovi incidenti.

Condividi
Nato a La Spezia nel 1981, ha girovagato per l’Italia da sud a nord. Laureato in Scienze della Comunicazione a Bologna, è stato fra i primi collaboratori di MondoPallone.net. Attualmente vive a Padova, collaborando con diversi siti di informazione calcistica.