Bellavista: “Adesso parlo io e ci sarà da divertirsi”

Antonio Bellavista, ex centrocampista del Bari, sembra aver deciso di collaborare con la giustizia per lo scandalo calcioscommesse e rivela di essere pronto a scoperchiare il pentolone e mettere in gravi difficoltà tanti club di Serie A e B, spigando che c’è tanto materiale da bloccare i campionati per tutta la stagione: “Sono Antonio Bellavista. Domani (oggi per chi legge ndr) manderò dei fax indirizzati alla Procura Federale della Figc e alle Procura di Bari e Cremona. Ho deciso di lavarmi la coscienza, raccontando tutto quello che so. Ci sarà da divertirsi. Non posso dire di più. Fatti nuovi e altre squadre coinvolte? – continua Bellavista parlando alla ‘Gazzetta dello Sport’ – Credetemi è giusto che ne parli con i magistrati prima, ma se proprio lo volete sapere c’è materiale per fermare i
campionati di A e B”.

Condividi
Nato a La Spezia nel 1981, ha girovagato per l’Italia da sud a nord. Laureato in Scienze della Comunicazione a Bologna, è stato fra i primi collaboratori di MondoPallone.net. Attualmente vive a Padova, collaborando con diversi siti di informazione calcistica.