Ciclismo: Tour of Britain, Cavendish battuto in volata

L’aria di casa non sembra portare bene al campione del mondo Mark Cavendish. Alla delusione olimpica patita quest’estate si sono aggiunte due prestazioni negative nelle prime tappe del Tour of Britain. Dopo la caduta di ieri nel tratto finale di gara, infatti, oggi è arrivata una pesante sconfitta in volata; a battere Cannonball sul terreno a lui più congeniale è stato l’australiano Leigh Howard, favorito da una tattica Sky poco convincente. Per il giovane ciclista della Orica-GreenEDGE si tratta del primo successo stagionale. In classifica generale la leadership passa all’olandese Van Poppel, terminato terzo oggi. Domani la corsa si trasferisce in Scozia.

Condividi
Nasce a Roma il 30 maggio 1979 mentre il Nottingham Forest di Brian Clough vinceva la sua prima Coppa Campioni. Radiocronista sui campi dell’Eccellenza laziale, adora il calcio minore ed il futsal. Email: emodugno@mondosportivo.it