Barça-Neymar: C’è qualcosa di scritto

È una storia dello scorso 19 marzo: accostammo per la prima volta Neymar al Barcellona. Con un titolo significativo: dal 2014 in poi, dopo il Mondiale che si svolgerà in Brasile. E che avrà in Neymar il principale riferimento. Quasi sei mesi dopo possiamo aggiungere che c’è qualcosa di scritto tra il Santos e il Barcellona. Certo, tutto può diventare carta straccia, ma i club catalano ha giocato d’anticipo. E i tentativi, o presunti tali, del Manchester United sono destinati a restare tali. Diciamo tutto questo senza ignorare che ogni tanto anche le intese non soli verbali possono essere messe in discussione. C’è di più: il Barcellona cercherà di anticipare l’arrivo di Neymar senza dover per forza aspettare la scadenza del 2014. Non sarà semplice perché molti sponsor si sono impegnati e si impegneranno per fare in modo che il giovane fuoriclasse resti fino a quella data. Ma ci sarà tempo per altri approfondimenti.

[Alfredopedulla.com]

Condividi
Nato a La Spezia nel 1981, ha girovagato per l’Italia da sud a nord. Laureato in Scienze della Comunicazione a Bologna, è stato fra i primi collaboratori di MondoPallone.net. Attualmente vive a Padova, collaborando con diversi siti di informazione calcistica.