Verso Brasile 2014, scatta il terzo turno in Oceania

La corsa ai mondiali del 2014 entra nel vivo in Oceania dove ha preso il via quest’oggi il terzo turno di qualificazione, quello che decreterà il nome della partecipante allo spareggio interzona. In gara quattro nazionali, protagoniste nell’ultima Coppa delle nazioni oceaniane vinta da Tahiti, nel più classico dei gironi all’italiana in cui solo la prima classificata proseguirà il proprio sogno verso il Brasile.

Nei match d’esordio parte bene la Nuova Zelanda, vittoriosa in trasferta in Nuova Caledonia. Ad aprire le marcature degli All whites provvede il solito Smeltz; prima dell’intervallo arriva il raddoppio di Chris Wood del WBA. Vendetta compiuta per la nazionale delle Isole Salomone che qualche mese fa, sotto gli occhi del proprio pubblico, era stata estromessa da Tahiti dalla finale continentale. Oggi sullo stesso campo c’è stata la vittoria dei padroni di casa con reti di Fa’arodo e Teleda. Marted ìsi torna in campo per la seconda giornata di gare che proporrà subito la sfida al vertice Nuova Zelanda-Isole Salomone.

3°TURNO OCEANIA 1^Giornata

Nuova Caledonia-Nuova Zelanda 0-2 (12′ Smeltz, 40′ Wood)

Isole Salomone-Tahiti 2-0 (16′ Fa’arodo, 60′ Teleda)

Classifica: Nuova Zelanda, Isole Salomone 3, Tahiti, Nuova Caledonia 0

Condividi
Nasce a Roma il 30 maggio 1979 mentre il Nottingham Forest di Brian Clough vinceva la sua prima Coppa Campioni. Radiocronista sui campi dell’Eccellenza laziale, adora il calcio minore ed il futsal. Email: emodugno@mondosportivo.it