Qualificazioni Brasile 2014: 1/a giornata gironi europei

Oltre a quella dell’Italia, stasera si sono giocate molte altre gare della 1/a giornata delle qualificazioni ai Mondiali di Brasile 2014 per quanto riguarda la zona europea. Poche le sorprese, con le così dette grandi che hanno vinto tutte, tranne proprio gli azzurri di mister Prandelli, bloccati 2-2 in Bulgaria. Ne approfitta la piccola Armenia, che vincendo di misura a Malta, salta in testa al Gruppo B, in attesa della gara di sabato tra Repubblica Ceca e Danimarca. Molto bene il giovane e rampante Belgio: i Diavoli Rossi passeggiano contro un Galles ridotto in dieci uomini per buona parte dell’incontro, vincendo 2-0 e agganciando a quota 3 punti la Croazia.

Senza problemi la Germania, che si sbarazza agevolmente delle isole Far Oer, mentre l’Irlanda del Trap compie un vero e proprio miracolo sportivo: sotto di una rete fino all’89’, i verdi ribaltano il risultato nel finale, vincendo in Kazakhistan. Detto delle vittorie di Olanda, Inghilterra e della nuova Francia targata Deschamps, che batte di misura la Finlandia, il risultato che forse nessuno si aspettava è stata la sconfitta della Norvegia, che cade 2-0 in Islanda. Domani il resto delle partite.

Qualificazioni Brasile 2014 – 1/a giornata gironi europei

Gruppo A
Croazia-Macedonia: 1-0 (69′  Jelavic)
Galles-Belgio: 0-2 (42′ Kompany, 83′ Vertonghen)

Classifica: Belgio, Croazia 3, Scozia, Serbia, Galles, Macedonia 0

Gruppo B
Bulgaria-Italia: 2-2 (30′ Manolev (B), 36′ e 39′ Osvaldo (I), 66′ Milanov (B))
Malta-Armenia: 0-1 (70′ Sarkisov)

Classifica: Armenia 3, Bulgaria, Italia 1, Repubblica Ceca, Danimarca, Malta 0

Gruppo C
Germania-Far Oer: 3-0 (28′ Goetze, 54′ e 71′ Ozil)
Kazakhistan-Irlanda: 1-2 (37′ Konysbaev (K), 89′ rig.Keane (I), 91′ Doyle (I))

Classifica: Irlanda, Germania 3, Austria, Svezia, Kazakhistan e Far Oer 0

Gruppo D
Estonia-Romania: 0-2 (55′ Torje, 75′ Marica)
Andorra-Ungheria: 0-5 (12′ Juhasz, 32′ rig.Gera, 54′ Szalai, 68′ Priskin, 82′ Koman)
Olanda-Turchia: 2-0 (17′ Van Persie, 92′ Narsingh)

Classifica: Romania, Ungheria, Olanda 3, Estonia, Andorra, Turchia 0

Gruppo E
Albania-Cipro: 3-1 (36′ Sadiku (A), 45′ Laban (C), 84′ Cani (A), 87′ Bogdani (A))
Slovenia-Svizzera: 0-2 (20′ Xhaka, 51′ Inler)
Islanda-Norvegia: 2-0 (22′ Árnason, 81′ Finnbogason)

Classifica: Albania, Islanda, Svizzera 3, Slovenia, Norvegia, Slovenia 0

Gruppo F
Lussemburgo-Portogallo: 1-2 (13′ Da Mota (L), 28′ Ronaldo (P), 54′ Postiga (P)
Russia-Irlanda del Nord: 2-0 (30′ Fayzulin, 78′ rig.Shirokov)
Azerbaijan-Israele: 1-1 (50′ Natcho (I), 65′ Abisov (A))

Classifica: Russia 3, Azerbaijan, Israele 1, Irlanda del Nord 0

Gruppo G
Lituania-Slovacchia: 1-1 (18′ Zaliukas (L), 41′ Sapara (S))
Lettonia-Grecia: 1-2 (42′ rig.Cauna (L), 57′ Spiropoulos (G), 69′ Gekas (G))
Liechtenstein-Bosnia: 1-8 (26′ e 31′ Misimovic, 33′, 40′ e 83′ Ibisevic, 46′, 64′ e 81′ Dzeko, 61′ Christen (L))

Classifica: Bosnia, Grecia 3, Lituania, Slovacchia 1, Liechtenstein, Lettonia 0

Gruppo H
Montenegro-Polonia: 2-2 (6′ rig.Blaszczykowski (P), 27′ Drincic (M), 45′ Vucinic (M), 55′ Mierzejewski (P))
Moldavia-Inghilterra: 0-5 (4′ e 29′ Lampard, 32′ Defoe, 74′ Milner, 83′ Baines)

Classifica: Inghilterra 3, Montenegro, Polonia 1, Moldavia, San Marino, Ucraina 0

Gruppo I
Georgia-Bielorussia: 1-0 (51′ Okriashvili)
Finlandia-Francia: 0-1 (20′ Cabaye)

Classifica: Georgia, Francia 3, Spagna, Bielorussia, Finlandia 0

Condividi
Nato a Fondi (LT) il 18 gennaio 1984, è laureato in Teoria della Comunicazione. Scozzese di adozione, vive a Edimburgo, dalla quale non smette di coltivare le sue sue maggiori passioni: il calcio e la scrittura.