Gastaldello: “No alla Juve? Lo rifarei”

A Genova si sta troppo bene. Sarà l’aria del mare o forse quella sensazione da terra di confine, fatto sta che i calciatori rifiutano le big del calcio europeo per rimanere ancorati alla città della Lanterna.

Dopo la confessione di Sebastian Frey, no al Psg per continuare a difendere la porta del Genoa, ecco che anche Daniele Gastaldello conferma di aver rifiutato la Juventus durante la scorsa estate. La Sampdoria era in B, ma l’attuale capitano blucerchiato non ha voluto saperne. Queste le sue parole a Sky Sport 24: “Rifarei quella scelta, non ho dubbi. Un calciatore deve avere delle ambizioni e io ce l’ho, ma in quel momento particolare non me la sentii di abbandonare la squadra. Con la famiglia Garrone c’è un ottimo rapporto e sono felicissimo di aver ritrovato subito la serie A. Adesso pensiamo a consolidarla”.

Condividi
Scrive per "Il Quotidiano della Calabria" e "Il Crotonese". Classe '92 ma già con una discreta esperienza alle spalle: ha collaborato con diversi siti internet e anche con la romana Radio Ies. Tra i superstiti del primo MP.