Rossi nuovamente sotto i ferri

A fine mese – fra il 20 e il 30 settembre – Giuseppe Rossi tornerà sotto i ferri del dottore Steadman in Colorado per la ricostruzione del legamento crociato del ginocchio destro. Operazione programmata dopo che nello scorso aprile lo stesso ortopedico aveva eseguito un primo intervento di riempimento dell’osso del calciatore. Questa dovrebbe essere l’ultima operazione di un calvario che si trascina dallo scorso ottobre quando Rossi si infortuno per la prima volta al ginocchio nella sfida contro il Real al Bernabeu, poi la lunga riabilitazione e la ricaduta a marzo che gli fece saltare gli Europei e allungò ulteriormente la sua lontananza dai campi di calcio. Al termine del nuovo recupero infatti sarà passato quasi un anno e mezzo dall’ultima volte che Rossi è sceso in campo in una gara ufficiale.

Condividi
Nato a La Spezia nel 1981, ha girovagato per l’Italia da sud a nord. Laureato in Scienze della Comunicazione a Bologna, è stato fra i primi collaboratori di MondoPallone.net. Attualmente vive a Padova, collaborando con diversi siti di informazione calcistica.