Milan campione… d’infortuni!

Non è certamente il primato che tifosi, tecnico e dirigenza vorrebbero avere nel corso di una stagione. Il Milan è infatti in vetta alla classifica degli infortuni. Un primo posto ormai consolidato e, forse, irraggiungibile, per la società rossonera. Sono ben 307 le giornate di assenze per problemi fisici accomulate dai calciatori dalla formazione di Massimiliano Allegri nella passata stagione, 320 se consideriamo i due infortuni di queste prime due giornate di Serie A. I dati pubblicati dalla Gazzetta dello Sport lasciano poco spazio ai dubbi sull’incidenza degli infortuni sul rendimento dei rossoneri.

Più indietro in classifica c’è la Juventus, vincitrice dello scorso campionato, e il Napoli, trionfatore in coppa Italia: per i bianconeri appena 44 assenze in 38 partite, mentre gli azzurri sono arrivati a quota 71. Insomma, numeri ed infortuni che pesano come un macigno sul rendimento annuale di una formazione. Di seguito la graduatoria della stagione 2011/2012:

LE TRE SQUADRE CON PIU’ INFORTUNI

1) Milan 307

2) Lazio 208

3) Inter 179

LE TRE SQUADRE CON MENO INFORTUNI

1) Juventus 44

2) Napoli 71

3) Parma 86

Condividi
Giornalista pubblicista nato a Moncalieri il 9/7/86, vive a Formia (LT). Vicedirettore di MondoPallone, telecronista, opinionista e co-conduttore del programma #FuoriGGioco. Adora il calcio estero e la NBA. Email: miannotta@mondosportivo.it