L’Aquila, aria di festeggiamenti per l’85° anniversario

Per festeggiare l’ottantacinquesimo anniversario dalla fondazione L’Aquila Calcio, in occasione della partita interna con il Pontedera, prevista per domenica prossima 9 settembre allo stadio “Tommaso Fattori”, emetterà un annullo filatelico celebrativo.

La cartolina su cui sarà impresso l’annullo raffigurerà un momento storico nella storia de L’Aquila Calcio: si tratta dei festeggiamenti svoltisi nell’immediato dopo partita dell’incontro Andrea Doria-L’Aquila che, disputato a Genova nel giugno del 1934 e terminato con il punteggio di 3-1 in favore degli aquilani, consegnò loro una storica promozione in Serie B, prima squadra abruzzese a raggiungere la categoria cadetta.

“La foto proviene dall’archivio di Dante Capaldi – ha commentato il Direttore Generale rossoblù Fabio Guido Aureli – e speriamo che ricordare quel momento così glorioso possa rappresentare un buon viatico anche per i ragazzi che compongono la rosa di quest’anno, che tra l’altro hanno iniziato il loro cammino in maniera più che positiva, violando il difficile campo della Salernitana”.

Per quello che riguarda la distribuzione, la cartolina con l’annullo filatelico sarà disponibile nel pre-gara di L’Aquila-Pontedera in uno stand appositamente allestito da Poste Italiane e nei giorni successivi in tutti gli uffici postali della città.

L’iniziativa di domenica ricalcherà quella già attuata nell’anno 2002 in occasione del settantacinquesimo compleanno della società rossoblù“.

Fonte: Uff. Stampa L’Aquila calcio.

Condividi
Nato a Catania il 10 giugno 1987, si è laureato in Scienze della Comunicazione a Bergamo, dove ha cominciato l’attività pubblicistica collaborando con Bergamo&Sport, Bergamosportnews.it e Itasportpress.it. Segue con passione il calcio a tutti i livelli.