Il sogno si avvera: Bolt giocherà nel Manchester United

Dopo aver vinto tutto nella sua specialità, dopo essere diventato il mito di una nazione intera, dopo essere stato immortalato come una delle leggende viventi della storia dello sport, Usain Bolt potrà finalmente realizzare uno dei suoi più grandi sogni: giocare nel Manchester United. E’ quanto si apprende dalle pagine del tabloid britannico The Sun, secondo il quale lo sprinter giamaicano potrebbe scendere in campo con i Red Devils la prossima estate, prendendo parte ad un’amichevole organizzata contro il Real Madrid.

E’ stato lo stesso Sir Alex Ferguson a confermare la notizia confessando che: “Usain è un personaggio e un grande tifoso dello United. Vorrebbe giocare in un match di beneficenza e questo è interessante. Potrebbe essere entusiasmante, il prossimo anno affrontiamo di nuovo il Real Madrid e potrebbe essere l’occasione per dargli spazio e vedere come se la cava”. 

Già molte volte in passato l’atleta caraibico aveva espresso il suo desiderio di giocare con il Manchester United, la squadra di cui è tifosissimo, tanto che lo stesso Bolt è stato avvistato un paio di settimane fa a “Old Trafford” in occasione della vittoriosa gara tra i “Diavoli Rossi” ed il Fulham.

 

Condividi
Nato a Fondi (LT) il 18 gennaio 1984, è laureato in Teoria della Comunicazione. Scozzese di adozione, vive a Edimburgo, dalla quale non smette di coltivare le sue sue maggiori passioni: il calcio e la scrittura.