Frey: “Per il Genoa ho detto no al Psg”

Ai microfoni di pianetagenoa1893 Sebastian Frey ha rivelato un retroscena di mercato. Il portiere francese sostiene di aver rifiutato niente di meno che il Psg degli sceicchi per la voglia di vestire la maglia rossoblu.

Queste le sue parole: “Un anno fa, appena lasciai la Fiorentina, il Psg mi contattò. Ci pensai su ma poi arrivò la chiamata di Preziosi e allora i dubbi svanirono in un attimo. Sono orgoglioso di far parte del Genoa, una società ambiziosa e con una tifoseria fantastica. Un ritorno in Francia? Il mio sogno è quello di chiudere la carriera in Italia”.

Condividi
Scrive per "Il Quotidiano della Calabria" e "Il Crotonese". Classe '92 ma già con una discreta esperienza alle spalle: ha collaborato con diversi siti internet e anche con la romana Radio Ies. Tra i superstiti del primo MP.