UFFICIALE – Il mercato non si ferma: colpo del Chievo

Grazie alla proroga concessagli dalla Lega a causa della vicenda Calcioscommesse, il Vicenza ha ancora la possibilità di concludere operazioni sia in entrata che in uscita fino al 10 settembre. Assieme ai veneti, godono di questa concessione anche Lecce e Grosseto.

Ne ha subito approfittato il Chievo, caparbia nell’andare a bussare alle porte della società biancorossa per accaparrarsi il terzo Rigoni della propria rosa (tutti centrocampisti). Record a parte, c’è da sottolineare che il nuovo acquisto Nicola è il fratello di Luca, metronomo del centrocampo di Di Carlo da varie stagioni. Il 22enne raggiungerà la sua nuova squadra a partire da giugno 2013.

Questo il comunicato attraverso il cui Vicenza ha ufficializzato il buon esito della trattativa: “Vicenza Calcio comunica che in data odierna è stata definita la cessione a titolo definitivo del calciatore Nicola Rigoni, centrocampista classe ’90, all’A.C. Chievo Verona con rientro in prestito e diritto di riscatto. L’atleta continuerà a vestire per la corrente stagione la maglia biancorossa”.

Condividi
Scrive per "Il Quotidiano della Calabria" e "Il Crotonese". Classe '92 ma già con una discreta esperienza alle spalle: ha collaborato con diversi siti internet e anche con la romana Radio Ies. Tra i superstiti del primo MP.