Brasile, Kakà: “Volevo andare via dal Real, ma niente offerte”

Sincero e limpido come sempre, il trequartista del Real Madrid, Ricardo Kakà, ha rilasciato alcune dichiarazioni riguardo le voci che lo volevano lontano dalle merengues nella sessione ormai chiusa di mercato.

In un’intervista su Globoesporte, il brasiliano confessa: “Sì, volevo andarmene da Madrid perchè non intendevo essere un peso per la squadra – afferma l’ex Milan – Sono rimasto anche se non volevo, perchè non sono pervenute offerte da parte di nessun club. Visto che mi trovo ancora qui, però, voglio riprendere fiducia nei miei mezzi e riallacciare il rapporto professionale con il tecnico Mourinho. Poi non appena potrò cambiare aria lo farò volentieri, perchè mi sembra la scelta migliore. Il mio obiettivo al momento è di riprendere i miei livelli arrivare in forma al Mondiale 2014“.

Condividi
Nato a Catania il 10 giugno 1987, si è laureato in Scienze della Comunicazione a Bergamo, dove ha cominciato l’attività pubblicistica collaborando con Bergamo&Sport, Bergamosportnews.it e Itasportpress.it. Segue con passione il calcio a tutti i livelli.