Lega Pro Prima Divisione, Reggiana-Lumezzane 2-1

La prima trasferta della stagione si trasforma in una sconfitta di misura per i ragazzi di Gianluca Festa. Al “Città del Tricolore”, dopo una prima fase giocata su ritmi lenti, sono i padroni di casa a passare in vantaggio grazie alla rete di Paolo Rossi al 19′. Calcio d’angolo dalla sinistra, la palla viene sporcata nella mischia e poi arpionata dal numero 9 granata, bravo a battere Vigorito. La Reggiana ci prova un paio di volte a raddoppiare, ma nel finale è il Lumezzane a rendersi pericoloso con una pontente conclusione di Kirilov respinta da Tomasig.

Nella ripresa i Rossoblu mostrano un buon gioco e trovano il pareggio al 27′: Sevieri serve in profondità Baraye che mette al centro dell’area, dove Torri è il più lesto di tutti a mandare il pallone in fondo alla rete per il momentaneo 1-1. Al 37′ è però la Reggiana con Alessi a trovare il gol decisivo che vale i tre punti. A nulla servono gli attacchi nel finale. Per i Rossoblu la ripresa dei lavori è fissata nel pomeriggio di martedì a Concesio.

REGGIANA – LUMEZZANE 2-1

Reggiana (4-2-3-1): Tomasig; Bani, Cossentino, Mei, Scappi; Parola, Viapiana ( 35’s.t. Ardizzone), Antonelli; Alessi, Matteini (20’ s.t. Iraci); Rossi (24’ s.t. De Cenco). ( Bellucci, Zini, Panizzi, Sprocati, Iraci, De Cenco). All.: Zauli

Lumezzane (4-3-3): Vigorito; D’Ambrosio, Guagnetti, Dametto, Possenti; Dadson (9’ s.t. Sevieri), Giorico (51’ s.t. Galuppini), Marcolini; Kirilov (18’ s.t. Baraye), Torri, Inglese. ( Coletta, Sabatucci, Carlini, Peli). All. Festa

Arbitro: sig. Ghersini di Genova. ( Hager, Toniato)

Reti: 19’ p.t. Rossi (R), 27’ s.t. Torri (L), 37’ s.t. Alessi (R)

Note: giornata umida e campo in discrete condizioni. Ammoniti: Alessi (R), Dadson (L), Viapiana (R), Cossentino (R), Tomasig (R), Parola (R) . Calci d’angolo 9-4. Recuperi 0’ e 7’

Ufficio Stampa A.C. Lumezzane

Condividi
Formato da una redazione dinamica e giovane, MondoPallone.it parla di calcio e respira sport. Sempre sul pezzo, continuamente all'opera per fornire un'informazione pulita, diretta, sincera. Email: redazione@mondosportivo.it