Campionato Primavera, i risultati della seconda giornata

In campo ieri le compagini Primavera per la seconda giornata di campionato. In settimana non si è giocato il recupero Vicenza-Palermo, rinviato ulteriormente al 15 settembre. E’ stata posticipata al 13 settembre, invece, la sfida Cagliari-Grosseto.

In tre comandano nel girone A tra cui la Juventus di Baroni. I bianconeri espugnano il campo dello Spezia in pieno recupero con Magnusson; una beffa per gli spezzini, usciti comunque tra gli appalusi del”Picco”. Passo falso della Fiorentina, sconfitta dal Genoa, mentre il derby Pro Vercelli-Novara si conclude nettamente a favore degli ospiti.

Nel girone B lo scontro incrociato Milano-Verona sorride alle compagini meneghine. Procede a gonfie vele il cammino dell’Inter alla sua seconda vittoria stagionale. Porta la firma di Garritano, su assist di Acampora, il gol vincente che regala i tre punti ai nerazzurri sul campo del Chievo. Soffre il Milan che chiude la prima frazione sotto di due gol, doppietta di Alba. Nella ripresaGanz riapre l’incontro e nel rocambolesco finale Petagna e De Feo completano la rimonta.

Chiudiamo con il girone C dove comandano Lazio e Napoli, entrambe vittoriose in trasferta. Insegue la Roma di Alberto De Rossi che ha cancellato la sconfitta di sabato scorso con una prova impeccabile a Trigoria contro la Reggina.

GIRONE A
Cagliari-Grosseto (rinviata al 13 settembre)
Empoli-Sampdoria 2-1
Genoa-Fiorentina 2-0
Parma-Siena 0-1
Pro Vercelli-Novara 1-4
Spezia-Juventus 0-1
Torino-Livorno 3-0

GIRONE B
Atalanta-Cesena 2-1
Brescia-Modena 0-1
Chievo-Inter 0-1
Milan-Verona 3-2
Sassuolo-Padova 0-3
Udinese-Cittadella 0-2
Varese-Bologna 2-1

GIRONE C
Ascoli-Vicenza 0-0
Bari-Catania 1-1
Crotone-Napoli 1-2
Juve Stabia-Ternana 4-2
Palermo-Lazio 0-3
Pescara-Lanciano 3-0
Roma-Reggina 4-1

Condividi
Nasce a Roma il 30 maggio 1979 mentre il Nottingham Forest di Brian Clough vinceva la sua prima Coppa Campioni. Radiocronista sui campi dell’Eccellenza laziale, adora il calcio minore ed il futsal.