Superliga, 8/a giornata: Aarhus senza limiti

Aron Johannsson

Dopo le quattro reti messe a segno nell’ultima di campionato contro l’Horsens, l’uragano Aron Johannsson si abbatte anche sul malcapitato Silkeborg. L’attaccante islandese è ancora una volta il protagonista principale della vittoria del suo Aarhus, che si impone in trasferta 4-0 sul campo dei biancorossi padroni di casa, sempre più nelle zone basse della classifica. Rialzano la testa, invece, gli ospiti, che dopo un inizio di Superliga difficile hanno preso a marciare, riportandosi a ridosso delle migliori del torneo.

Intanto ieri nell’anticipo del venerdì, l’Aalborg ha spazzato via senza pietà il SønderjyskE padrone di casa. Ad Haderslev, gli ospiti, ora secondi a meno 1 dal Copenhagen capolista, vincono 4-0, segnando con Nielsen, Curth, doppietta per lui, e Kusk.

Superliga – Risultati e classifica dopo l’8/a giornata

Venerdì
SønderjyskE-Aalborg: 0-4 (42′ Nielsen, 48′ e 57′ Curth, 87′ Kusk)

Sabato
Silkeborg-Aarhus: 0-4 (12′ e 45′ Johannsson, 25′ Mikkelsen, 81′ Graulund)

Domenica
Randers-Horsens
FC Midtjylland-Esbjerg fB
Nordsjælland-Brøndby
FC Copenhagen-Odense

Classifica Superliga dopo l’8° giornata
Pos.SquadraPartitePunti|Pos.SquadraPartitePunti
1FC Copenhegen717|7FC Midtjylland710
2Aalborg816|8SønderjyskE810
3Nordsjælland713|9Horsens78
4Odense713|10Brøndby75
5Randers712|11Silkeborg84
6Aarhus811|12Esbjerg fB73
Condividi
Nato a Fondi (LT) il 18 gennaio 1984, è laureato in Teoria della Comunicazione. Scozzese di adozione, vive a Edimburgo, dalla quale non smette di coltivare le sue sue maggiori passioni: il calcio e la scrittura.