Villas-Boas frena su Moutinho: “40 milioni sono troppi”

Sembra in dirittura d’arrivo l’affare tra il Tottenham e il centrocampista Joao Moutinho del Porto ma poco fa sono arrivate le dichiarazioni di Andrè Villas-Boas che non lasciano spazio a dubbi: “E’ un affare impossibile per il club. Bisogna tenere a mente che si tratta di un giocatore con una clausola di 40 milioni di euro. Quesa cifra è fuori della possibilità del Tottenham. Tenendo presente che si tratta di un giocatore chiave per il suo club e la sua nazionale, non direi che si dovrebbe prenderloa metà prezzo ma la metà del suo prezzo è già più grande della cifra record spesa dal Tottenham“.

Insomma, 40 milioni sono troppi anche per il Tottenham che, non ufficialmente, si ritira dalla corsa a Moutinho.

Condividi
Giornalista pubblicista nato a Moncalieri il 9/7/86, vive a Formia (LT). Vicedirettore di MondoPallone, telecronista, opinionista e co-conduttore del programma #FuoriGGioco. Adora il calcio estero e la NBA. Email: miannotta@mondosportivo.it