Esclusiva Mp – Martorelli (agente Fifa): “Maccarone – Inter: il contatto c’è stato. Toni? Solo per il nome”

I nostri inviati all’Ata Hotel Executive hanno scambiato due chiacchiere con Giocondo Martorelli, agente Fifa che si è detto molto pessimista riguardo alla possibilità di vedere grandi colpi.

Queste le sue parole: “Il tempo stringe oramai, sono quasi le 17.00, c’è poco tempo ancora a disposizione. Non aspettatevi nulla di eccezionale. L’indiscrezione arrivata oggi dalla stampa spagnola su Kakà al Milan è priva di reali fondamenti. Grandi colpi dall’estero, tra l’altro, a quest’ora non se ne faranno più per questioni di transfer. Mi aspetto un attaccante dalla Fiorentina, che l’unica a cui manca ancora una pedina. Masi alla Pro Vercelli? Era facile da prevedere, era già stato previsto che il ragazzo avrebbe fatto il precampionato con la Juve per poi, giustamente, andare a fare il titolare il serie B ad accumulare esperienza. Regina del mercato tra le grandi? L’Inter, l’unica che ha speso.

Dopo qualche minuto, arriva l’ufficialità di Toni alla Fiorentina, e i nostri inviati sono tornati da Martorelli:

Luca Toni a Firenze: sorpreso?

Abbastanza. Con tutto il rispetto, credo sia stato ingaggiato solo per il suo nome. La Fiorentina aveva bisogno di ben altro.

Conferma che l’Inter ha pensato anche a Maccarone?

Si, ve lo confermo. Ma è stata solo una timida idea: Maccarone può essere al massimo l’ultima spiaggia per il club nerazzurro.

Condividi
Scrive per "Il Quotidiano della Calabria" e "Il Crotonese". Classe '92 ma già con una discreta esperienza alle spalle: ha collaborato con diversi siti internet e anche con la romana Radio Ies. Tra i superstiti del primo MP.