Juventus, clamoroso: Berbatov preferisce il Fulham

Tra i due contendenti il terzo gode, verrebbe da dire. I tifosi della Fiorentina prima e quelli della Juventus poi lo aspettavano con entusiasmo, ma c’è dell’altro nella trattativa davvero beffarda tra i due club per Dimitar Berbatov. La decisione della punta bulgara sarebbe stata infatti quella di accettare il Fulham, club che gli consentirebbe, come preferito dalla moglie, di rimanere in Inghilterrra. Per la Juventus sembrerebbe, a questo punto, riaperta la pista Bendtner ma c’è da vedere se il centravanti dell’Arsenal accetterà, dopo essere stato rifiutato, la Vecchia Signora.

AGGIORNAMENTO: Dopo la trattativa saltata, la Fiorentina ha pubblicato una nota in cui si attaccano sia gli altri club interessati, quali dunque Juve e Fulham, che il giocatore stesso: “ACF Fiorentina comunica che l’operazione di acquisizione del calciatore Dimitar Berbatov è saltata definitivamente dopo che era stato definito un accordo con il Manchester United (scambio di contratto condiviso, prima rata del corrispettivo in pagamento e garanzia fideiussoria per la seconda rata già sottoscritta) e dopo che era stata raggiunta un’intesa verbale con il calciatore sul suo contratto. A causa di operazioni spericolate e arroganti di altre società, che niente hanno a che fare con i valori della correttezza, del fair play e dell’etica sportiva e che si collocano oltre i confini della lealtà. Per quanto riguarda il calciatore, al di là delle sue caratteristiche e del suo valore tecnico, a questo punto siamo felici che non sia venuto alla Fiorentina: non meritava la nostra città e la nostra maglia e i valori che essa rappresenta”.

Fonte: http://it.violachannel.tv/dettaglio-societa/items/la-fiorentina-berbatov-e-i-confini-della-lealta.html

Condividi
Nato a Corleone l'1 luglio 1995, appassionato di calcio, ha già collaborato con Mondopallone ai tempi del vecchio sito. Collabora inoltre con tuttochampions.it dopo aver scritto anche per sportsbook24.net.