Bilbao infuriato: Javi Martinez senza permesso a Monaco

Sarà un braccio di ferro infinito tra l’Athletic Bilbao e il Bayern Monaco per l’ingaggio del centrocampista spagnolo, Javi Martinez.

L’accordo tra i due club c’è ed è stato raggiunto sulla base di 40 milioni di Euro che i bavaresi verseranno nelle casse della società basca. Ma l’ultimo colpo di scena potrebbe anche far saltare tutta l’operazione. Il Bilbao, del patron Josu Urrutia, è infuriato dopo la partenza non autorizzata dello stesso Javi Martinez, destinazione Monaco, per sostenere le visite mediche con il club tedesco. Al termine dell’allenamento di ieri pomeriggio, il calciatore avrebbe preso l’aereo per raggiungere la sua nuova squadra.

L’Athletic Club desidera dichiarare che non ha mai autorizzato il viaggio del giocatore Javier Martinez a Monaco di Baviera il 28 agosto. Al fine di procedere eventualmente con delle sanzioni applicabili, l’Athletic ha chiesto spiegazioni adeguate al giocatore“. Insomma, rischia grosso il calciatore della Nazionale spagnola per questo volo non autorizzato ma, più in generale, rischia di saltare l’accordo con il Bayern.

Condividi
Giornalista pubblicista nato a Moncalieri il 9/7/86, vive a Formia (LT). Vicedirettore di MondoPallone, telecronista, opinionista e co-conduttore del programma #FuoriGGioco. Adora il calcio estero e la NBA. Email: miannotta@mondosportivo.it