Primeira Liga 2/a giornata: uragano Benfica

E’ un Benfica senza freni quello che strapazza fuori casa il Vitoria Setubal. Le aquile segnano addirittura cinque reti, raggiungendo in vetta alla classifica un gruppo di altre formazioni, tra ci Porto e Braga. Bene anche il Moreirense, 3-1 al Nacional, mentre primo punticino ottenuto dal neo promosso Estoril.

Dopo il mezzo falso della prima giornata, in cui aveva pareggiato 0-0 col Gil Vicente, i campioni in carica del Porto si rifanno con gli interessi, servendo il più classico dei poker al Beira-Mar. I Dragoes dominano l’incontro, andando in rete due volte con l’argentino Lucho Gonzalez e una a testa con Hulk e col colombiano Jackson Martinez.

Rialza la testa anche lo Sporting Braga, che dimentica l’amarezza del pareggio con l’Udinese in Champions e batte 3-1 il Vitoria Guimaraes. Grande protagonista Micael, autore di una doppietta.

Nell’anticipo di venerdì sera 1-1 tra Academica e Olhanense maturato tutto nella ripresa. L’Olhanense con questo risultato si porta  in testa alla classifica assieme proprio a Porto e Braga.

Risultati e classifica dopo la 2/a giornata della Primeira Liga

Venerdì
Academica-Olhanense 1-1 (53′ Edinho(A), 69′ Silva (O))

Sabato
Porto-Vitoria Guimaraes: 3-1 (27′ e 33′ Micael (B), 85′ Amorim (B), 90′ Petrolina (V)
Braga-Beira Mar: 4-0 (16′ e 71′ Lucho Gonzalez, 65′ Hulk, 80’rig.Jackson Martinez

Domenica
Moreirense-Nacional: 3-1 (7′ e 51′  Ghailas (M), 65′ Gaucho (M), 72′ Israel (N)
Estoril-P.Ferreira: 1-1 (29′ Antunes (P), 73′ rig.Vitoria (E))
Maritimo-Gil Vicente: 0-0 
Vitoria Setubal-Benfica: 0-5 (14′ e 80′ Rodrigo, 29′ Eduardo Salvio, 45′ Enzo Pérez, 66′ Nolito)

Lunedì
Sporting Lisbona-Rio Ave

Classifica Primeira Liga dopo la 2° giornata
Pos.SquadraPartitePunti|Pos.SquadraPartitePunti
1Olhanense 24|9Gil Vicente22
2Braga24|10Sporting Lisbona11
3Porto24|11Nacional21
4Maritmo24|12Vitoria Guimaraes21
5Benfica24|13Beira Mar
21
6Moreirense24|14Vitoria Setubal21
7Academica22|15Estoril21
8P.Ferreira22|16Rio Ave
10
Condividi
Nato a Fondi (LT) il 18 gennaio 1984, è laureato in Teoria della Comunicazione. Scozzese di adozione, vive a Edimburgo, dalla quale non smette di coltivare le sue sue maggiori passioni: il calcio e la scrittura.